YOGA TRANSITION - FROM CAMEL POSE TO WHEEL POSE

Ciao Yogis, come sta andando la vostra pratica?

Qualche giorno fa ho postato su Instagram un video con la transizione che andremo a vedere nel dettaglio tra poco, perché mi avete scritto tantissimi messaggi! Grazie! :D

Ho quindi pensato di fare questo tips, un po' diverso dal solito.


Si tratta di una transizione tra due profondi backbending ed è quindi necessario saper fare queste due posizioni: #Ustrasana o #CamelPose e #UrdhvaDhanurasana o #WheelPose


Pronti?


Warm up:

1. cat/cow pose

2. bujhangasana (cobra pose)

3. Surya Namaskara A e B 3x

4. Virabhadrasana A - B - C e Reverse Warrior (per le gambe)

5. Ustrasana

6. Urdhva Dhanurasana


Gambe e schiena dovrebbero ora essere caldi! Potete decidere di ripetere le posizioni quanto ne sentite il bisogno e di ripeterle tutte le volte che volete.

Le gambe hanno un ruolo fondamentale in questa transizione, riscaldatele bene!




1. Parti da Ustrasana o posizione del cammello. Assicurati di avere le ginocchia in linea con i tuoi fianchi e il dorso del piede appoggiato a terra. Poggia le mani sulla parte bassa della schiena con le dita rivolte verso l'alto. Avvicina i gomiti per aprire le spalle, e abbi cura di portare verso il basso le scapole per permettere un corretto inarcamento della schiena e una buona apertura del petto. Rimani qui qualche respiro in più e cerca di sentire come la parte frontale del busto si stia aprendo. (guarda sul mio Instragram il video!)

2. Quando ti senti pronto, punta le dita dei piedi a terra in modi da portare verso l'alto i talloni e appoggia le mani su di essi e mantieni la postura qualche respiro.

3. Porta le mani davanti al petto in Anjali Mudra, cerca di mantenere verso l'alto il petto e le spalle aperte.

4. con un inspiro, porta prima verso l'alto le braccia, mantenendo le gambe e i piedi forti e allineati.

5. con un espiro, finisci il movimento piegando i gomiti mentre porti la testa indietro e verso il basso e appoggia a terra le mani.


A questo punto hai mani e ginocchia a terra con le dita dei piedi attive e le gambe forte con la spinta in avanti per mantenere i fianchi alti. Nel punto 5 le gambe devono rimanere forti durante tutto il movimento.


6. Inspira e spingi contemporaneamente sia con le dita dei piedi e le cosce, sia con i palmi delle mani. Mantieni il petto alto e l'ombelico verso la colonna.

7. Sei arrivato in Urdhva Dhanurasana.


Il primo step lo hai fatto: da Ustrasana sei arrivato a Wheel Pose.

Per le prime volte, ti consiglio di fermarti qui.

Porta le ginocchia al petto, abbracciati e sii soddisfatto per ciò che hai appena fatto!

Dopo un po' di pratica, proviamo insieme il secondo step. Che ne dici?


8. Dal ponte (se hai portato a terra i talloni, risollevali) con un inspiro deciso, riporta verso terra le ginocchia, mantieni le gambe forti e in linea, e il petto verso l'alto. Mentre porti le ginocchia a terra, le mani si staccano dal tappetino per ritornare in Ustrasana con le mani davanti al petto in preghiera ( punto 1. )


Come è andata? Se hai lavorato bene hai sentito molto il lavoro delle gambe e non hai sentito la schiena. Se non è così, rileggi bene i vari step e scrivimi se hai qualsiasi dubbio o domanda.

Nel post che ho condiviso su instagram, spiegavo come questa transizione aiuti con Kapotasana perché ti insegna a mantenere i fianchi alti e a far lavorare le gambe per non gravare sulla schiena.


Ricorda sempre di compensare con un piegamento in avanti ogni inarcamento.


E ora, divertiti!


Un abbraccio


Paola Yoga





31 visualizzazioni

Follow me!

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon